Indietro
menu
Controlli delle Fiamme Gialle

Bloccato reddito di cittadinanza a 65 destinatari con provvedimenti restrittivi

In foto: Guardia di Finanza
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 23 apr 2021 13:43 ~ ultimo agg. 24 apr 08:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dal gennaio 2021, su indicazione della Procura della Repubblica di Rimini, è stata avviata dalle Fiamme Gialle riminesi una azione coordinata di analisi di tutte le posizioni dei soggetti sottoposti a misure cautelari personali in maniera da individuare i destinatari del reddito di cittadinanza. I finanzieri del Comando Provinciale di Rimini hanno elaborato i dati forniti sia dall’Autorità Giudiziaria che dalle altre Forze di Polizia approfondendo la posizione di oltre 400 persone destinatarie di provvedimenti restrittivi.

Tra queste ben 65 sono risultate percepire il reddito di cittadinanza e, pertanto sono state segnalate all’INPS per la sospensione del beneficio. L’attività finora ha permesso di bloccare l’erogazione di circa 40.000 euro.

Meteo Rimini
booked.net