Indietro
menu
Covid

A San Marino consegnate 37mila dosi di Sputnik. Calano ricoveri

In foto: i vaccini sputnik
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 7 apr 2021 16:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella notte, intorno alle 23, sono state consegnate al Centro Farmaceutico dell’Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino 18.500 prime dosi e 18.500 dosi di richiamo del vaccino Sputnik V.L’obiettivo – dichiarano dal Comitato Esecutivo ISS – è di cercare di completare le somministrazioni delle prime dosi di vaccini contro il virus Sars-CoV-2 entro la fine di aprile e terminare quindi entro maggio anche la somministrazione dei richiami”. Attualmente sono 5.265 i sammarinesi che hanno completato il ciclo vaccinale mentre 8.837 hanno ricevuto la prima dose.

Intanto calano i casi attivi sul Titano, sono 472, anche se i nuovi contagi restano elevati: 39 nell’ultimo bollettino (in provincia di Rimini 15) a fronte però di 78 guarigioni. Scendono a 35 i ricoveri in ospedale con 10 persone in terapia intensiva.

Notizie correlate
di Redazione