Indietro
martedì 15 giugno 2021
menu
Calcio Giovanile

Vis Misano. Proroga sospensione attività, il pensiero di Andrea Signorini

In foto: Andrea Signorini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 15 mar 2021 08:32 ~ ultimo agg. 18:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pubblichiamo l’intervento di Andrea Signorini, Responsabile Attività Giovanile Vis Misano Football Club.

“Vista l’ordinanza delle Autorità Governative inerente l’andamento della diffusione da Covid-19 che comporta da lunedì 15 marzo l’inserimento di tutta la regione Emilia Romagna in zona rossa si comunica che prosegue la SOSPENSIONE TEMPORANEA dell’attività giovanile almeno fino al 29 Marzo – si legge sulla pagina Facebook della Vis Misano Football Club -.

Per riprendere l’attività nei centri sportivi è necessario rientrare almeno in zona Arancione. La Lega Nazionale Dilettanti ha recentemente inviato alla Figc richiesta per lo stop definitivo dei campionati regionali dilettanti mentre per i campionati giovanili è attesa una decisione da parte della Figc.

Nei prossimi giorni è prevista una riunione in video conferenza con il comitato regionale Emilia Romagna Figc e ci aspettiamo aggiornamenti e proposte concrete per il futuro del calcio dilettantistico e giovanile.

Nel rispetto delle future decisioni delle Autorità Governative vi informiamo che non è nostra intenzione gettare la spugna e nella prossima riunione faremo richiesta di programmare fin d’ora la ripresa dei campionati agonistici giovanili nei mesi di Maggio e Giugno o in subordine che venga concesso la possibilità alle società sportive di organizzare tornei giovanili perché l’obiettivo deve essere quella di avvicinare i nostri bambini e ragazzi alla normalità.

Una proposta concreta potrebbe essere quella che i comitati provinciali ricevano delega a gestire il termine di questa stagione sportiva; di fronte a una situazione straordinaria bisogna rispondere con decisioni eccezionali.
Riteniamo che se le istituzioni ci daranno la possibilità di riprendere dobbiamo essere entusiasti di ripartire, di tornare in campo a sognare dietro a un pallone.

Altre federazioni sportive hanno già programmato la ripresa, non capiamo come il calcio non possa farlo, fra l’altro il nostro è uno Sport che si gioca all’aperto

Oggi tutto questo sembra un miraggio ma con l’intensificarsi della vaccinazione e il probabile decremento del numero dei contagi con l’avvicinarsi all’estate non è capibile perché non si possa tornare a fare calcio; come è stato possibile a Settembre/Ottobre lo sarà anche a Maggio/Giugno.

Dobbiamo avere il coraggio di guardare avanti, di mantenere in vita il calcio dilettantistico e giovanile.
Lo dobbiamo fare per i nostri bambini e ragazzi! A loro non interessa il format ma la sostanza.

Nel frattempo invitiamo adulti e ragazzi, i bambini hanno già dimostrato responsabilità, di rispettare le regole nell’interesse della salute collettiva.

Un caro saluto a tutti.

Andrea Signorini
Responsabile Attività Giovanile Vis Misano Football Club

Notizie correlate