Indietro
martedì 15 giugno 2021
menu
Lutto nel mondo del Baseball

Si è spento Sergio Zucconi, uno dei pionieri del batti e corri riminese

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 18 mar 2021 11:52 ~ ultimo agg. 19 mar 12:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Se ne va un’altra delle icone del batti e corri nostrano. Si è spento mercoledì pomeriggio, all’età di 85 anni, Sergio Zucconi, uno dei pionieri del baseball riminese.

Prima di dedicarsi a quella che poi divenne la sua grande passione, Zucconi giocò a calcio, militando per quattro stagioni nel Rimini (giocava nel ruolo di attaccante). Di professione bancario, esterno sul diamante, è stato maestro di tanti giovani giocatori riminesi e non solo.

È stato infatti, oltre che vicecoach della prima squadra, allenatore della Nazionale maggiore e giovanile. Il suo ultimo scudetto “Sergino” lo ha vinto nel 2011 con la squadra Under 12 della Pretelli Rimini Riviera Baseball, ragazzi che all’epoca avevano tra i nove e i 12 anni e che adesso fanno parte della New Rimini Baseball & Softball, che dopo la promozione centrata lo scorso ottobre dallo Junior Rimini parteciperà al campionato di serie A.

Lascia la moglie Lina e i figli Mimmo e Gilberto.

Condoglianze alla famiglia dalla redazione di Icaro Sport.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport