Indietro
venerdì 11 giugno 2021
menu
Calcio Serie D

Rimini-Sammaurese si giocherà mercoledì 24 marzo

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 17 mar 2021 14:08 ~ ultimo agg. 18 mar 12:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il recupero tra Rimini e Sammaurese, slittato a causa della messa in quarantena del gruppo squadra biancorosso, si giocherà mercoledì 24 marzo, con calcio d’inizio alle ore 14:30.

Continua infatti a ritmo serrato il programma dei recuperi del Campionato Serie D. Il Dipartimento Interregionale ha fissato la data di ben sedici partite che si giocheranno mercoledì 24 marzo alle 14.30.

I recuperi del 24 marzo

Girone B
Brusaporto-Casatese

Girone C
Caldiero Terme-Union Clodiense Chioggia
Cjarlins Muzane-Campodarsego

Girone D
Forlì-Bagnolese
Rimini-Sammaurese

Girone F
Olympia Agnonese-Pineto
Recanatese-Tolentino

Girone G
Giugliano-Nocerina

Girone H
Bitonto-Casarano
Lavello-Altamura
Taranto-Molfetta
Portici-Brindisi
Sorrento-Gravina

Girone I
Dattilo-Cittanovese
Paternò-Rotonda
Roccella-Gelbison

Legnano-Castellanzese in diretta su Sportitalia

Domenica 21 marzo alle 14.30 Sportitalia trasmetterà in diretta la gara della 25^ giornata del girone A Legnano-Castellanzese in programma allo stadio Comunale “Giovanni Mari”. La sorpresa del torneo, seconda con 49 punti ad una sola lunghezza dalla capolista Gozzano, va a far visita alla squadra lilla, 10^ con 34 punti. All’andata il match fu spettacolare con la Castellanzese che ebbe la meglio sul Legnano con un rotondo 5-2. La squadra di Achille Mazzoleni sta vivendo un momento di grazia, viene da sette successi consecutivi, fa punti da dieci incontri, ha vinto tredici delle ultime sedici partite perdendo solo una volta in casa con il Sestri Levante. In trasferta la Castellanzese ha raccolto 19 dei suoi 49 punti grazie a cinque successi e quattro pareggi. Una squadra decisamente a trazione anteriore, con 50 gol segnati il club vanta di gran lunga il miglior attacco del girone. Lontano da casa i neroverdi hanno ceduto il passo solo alla capolista Gozzano e all’Arconatese. Nelle ultime otto trasferte la Castellanzese ha sempre fatto punti.

Il Legnano non farà certo la figura dello sparring partner. Il club lilla in casa ha già battuto la capolista Gozzano con un sonoro 2-0 e rappresenta una mina vagante capace di tutto, senza mezze misure. Negli ultimi undici incontri infatti la squadra di Marco Sgrò ha vinto cinque gare perdendone sei. Sul proprio terreno di gioco il Legnano ha pareggiato solo due volte, sei i successi, quattro i ko. Negli ultimi due incontri casalinghi i lilla hanno fatto bottino pieno.

Guardando il saldo tra gol segnati e subiti, nel complesso entrambe le squadre per raggiungere il successo sono portate a segnare una rete in più dell’avversario, lo spettacolo è assicurato.

La gara sarà visibile sul canale 60 del digitale terrestre, in HD sul canale 560, in modalità HbbTV e streaming, su smartphone android e iphone scaricando l’app gratuita Sportitalia. La telecronaca è affidata ad Orazio Accomando supportato dal commento tecnico di Raul Bertarelli. Per chi si fosse perso l’appuntamento o volesse rivedersi la partita è disponibile on demand sul sito Sportitalia oppure scaricando l’app gratuita.

Notizie correlate