Indietro
domenica 19 settembre 2021
menu
Calcio Femminile C

Per l'Asd femminile Riccione un pari con tanti rimpianti con la Roma XIV

In foto: Mirco Balacich, allenatore Femminile Riccione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 7 mar 2021 20:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riccione-Roma XIV 0-0

IL TABELLINO
Femminile Riccione: Meletti, Della Chiara, Calli (91’ Dominici), Marcattili (76’ Gostoli), Barocci, Magnani, Schipa (46’ Ciavatta), Perone, Giardina (63’ Russarollo), Semprini, Piergallini (76’ Esposito).

Roma XIV: Felicella, Boccardi, Rossi, Angelini, Di Gennaro (76’ Appetiti), De Luca, Fortunati, Reiber, Latini (64’ Giulino (91’ Carnevali), Carrarini, Santacroce (50’ Pomponi).

Ammonita: Barocci.

COMMENTO
Pareggio interno per le romagnole che gestiscono ed impostano la gara per tutti i 90 minuti senza riuscire a sbloccare il risultato, portando a casa un punto che muove la classifica ma non premia la migliore squadra vista in campo.

La cronaca. Al 2’ conclusione di Schipa; al 5’ tiro fuori misura di De Luca; al 15’ ci prova Barocci senza esito; al 22’ Schipa effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario; al 24’ Santacroce per le laziali non impensierisce Meletti; al 29’ tiro fuori di Giardina; al 32’ conclusione fuori misura di Marcattili; dopo tre minuti di recupero le squadre vanno all’intervallo negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa, al 56’, tiro fuori misura di Marcattili; al 76’ conclusione fuori misura di De Luca; al 79’ ci prova Russarollo; all’84’ tiro in porta di Calli parato dal portiere avversario; all’85’ ci prova Gostoli senza esito; all’87’ tiro fuori di Semprini; dopo sei minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità sancendo il risultato di parità a reti inviolate tra le due squadre.

Di seguito l’analisi della partita affidata al mister della Femminile Riccione, Mirco Balacich: “Sono contento della prestazione della squadra, soddisfatto per quanto siamo riusciti a creare, nonché per essere stati bravi a bloccare le manovre avversarie ma estremamente deluso per il risultato ottenuto; avremmo meritato di vincere la gara ma ancora una volta non siamo riusciti a finalizzare l’enorme mole di gioco creta, agendo tutta la gara nella metà campo avversaria; occorre migliorare e colmare, quanto prima, questa lacuna che ci perseguita, legata alla mancata finalizzazione delle azioni create; dispiace aver perso due punti in questa gara, il distacco di quattro punti dalla Roma XIV non si è visto proprio, oggi in campo; la squadra meriterebbe una migliore posizione di classifica”.

Ufficio stampa
Asd femminile Riccione

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport