Indietro
menu
Sull'esempio della Marche

Montevecchi (Lega): usare chiusura per migliorare aerazione e sanificazione scuole

In foto: il consigliere Montevecchi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 18 mar 2021 11:36 ~ ultimo agg. 12:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Garantire una reale riduzione del rischio di contagio in ambito scolastico, dotando le aule degli istituti scolastici di sanificatori d’aria e impianti di aerazione”. E’ la proposta della Lega, presentata attraverso una risoluzione, della quale il consigliere regionale riminese Matteo Montevecchi è cofirmatario.

“Regione Marche è intervenuta a livello strutturale sull’areazione e sanificazione nelle scuole, attivando un contributo da due milioni di euro a favore di Comuni e Province destinato all’installazione nelle aule scolastiche di impianti di ventilazione meccanica finalizzati al ricambio d’aria e alla sanificazione degli ambienti” spiega il leghista. Si ritiene che l’esigenza di ricambio dell’aria e della sua sanificazione nelle aule scolastiche non verrà meno neppure in futuro, appurato che l’utilizzo di sanificatori d’aria e degli impianti di aerazione può certamente ridurre la possibilità di contagio negli spazi chiusi e favorire un’adeguata igiene degli spazi stessi”.

La proposta, quindi, è quella di “dotare le aule degli istituti scolastici di ogni ordine e grado dell’Emilia-Romagna di sanificatori d’aria e impianti di aerazione degli ambienti che garantiscano una reale riduzione del rischio di contagio”.  Per Montevecchi è fondamentale e urgente che “si possa almeno sfruttare questo periodo di sospensione della frequenza in presenza delle scuole per adeguare i protocolli e le precauzioni necessarie e indispensabili affinché le scuole non debbano poi chiudere più a causa della pandemia e per dire finalmente addio all’esperienza della didattica a distanza, fallimentare sia dal punto di vista relazionale che dell’apprendimento”.

Notizie correlate
di Redazione