Indietro
giovedì 2 dicembre 2021
menu
Yourvoice Records

"L'Universo in mezzo a noi" è il nuovo singolo di Serena Sartini

In foto: Serena Sartini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 24 mar 2021 10:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“L’Universo in mezzo a noi” è il nuovo singolo di Serena Sartini, in uscita il 24 marzo 2021 per Yourvoice Records.

Il brano, etereo e struggente, arrangiato da Marco Giorgi di Yourvoice Records, parla di una leggenda poco conosciuta: la storia delle Fiamme Gemelle.

Si dice che l’anima, prima di scendere sulla terra, debba scindersi in due polarità, una l’opposta e complementare dell’altra. In vita, le due persone sono lo specchio più perfetto che possa esistere: sono identici in quanto esatta corrispondenza dell’anima, opposti in quanto totalmente complementari.

L’incontro tra i due non è un appuntamento romantico. Destinati a sentirsi connessi, i due si amano intuitivamente e al contempo fuggono dall’altro in quanto specchio delle proprie paure più profonde, peggiori difetti, conflitti non superati e tutte le qualità e il potenziale da sviluppare: le due anime sono la stessa nel bene e nel male.

È una connessione che mette alla prova ogni confine e la magia spesso è troppo potente, le due parti non sono abbastanza pronte per tenersi: uno dei due, il più spaventato, sceglie di scappare. Perciò avviene, nella maggior parte dei casi, che si separino dolorosamente.

La leggenda vuole che i due continuino ad appartenersi e a cercarsi, di vita in vita, riuscendo ad unirsi solo una volta imparato ad amare sé stessi – e quindi anche l’altro – senza condizioni.

Dichiara Serena Sartini riguardo al nuovo brano: “Il titolo de “L’Universo in mezzo a noi” dice tutto: è come se tra due persone esistessero davvero un tempo e uno spazio infiniti nei quali perdersi o incontrarsi.”

Biografia
Serena Sartini, 24enne riminese, inizia lo studio del canto in giovane età. L’insegnante la orienta ad un’impostazione lirica, mantenendo una tecnica adatta alla musica leggera nei restanti, dando così vita ad una tecnica insolita che ad oggi viene definita cross-over e le permette di cantare stili e generi molto diversi fra loro.

Negli anni si avvicina anche al mondo della danza e, dopo una breve carriera agonistica, si unisce ad un gruppo spettacolo con cui si esibisce in spettacoli e serate su palchi della regione.

Diplomata presso la Scuola Italiana di Naturopatia, ha una passione incredibile per la nutrizione naturale e tutto quello che riguarda uno stile di vita sano, con un’attenzione particolare al percorso di crescita personale e all’universo femminile, fatto di emozioni, intuito e connessione.

Per lei cantare significa far uscire la voce dell’anima. Significa dire nel respiro la verità sulle proprie forze e debolezze. Tutto questo attraverso un viaggio che parte dal profondo dei sentimenti e che permette di mostrarsi davvero.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
FOTO