Indietro
menu
Quattro decessi nel riminese

I contagi tornano sopra 200. In Regione 137 ricoveri in più

In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 22 mar 2021 16:16 ~ ultimo agg. 23 mar 12:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo un paio di giorni, i contagi tornano sopra i 200 in provincia: oggi i nuovi positivi sono 215 con 119 sintomatici. Solo Bologna e Modena ne hanno di più. Le nuove diagnosi sono arrivate 44 per sintomi, 162 per contact tracing (la maggior parte familiari e già in isolamento), uno per test volontario e otto per test per categoria. Quattro purtroppo i decessi nel riminese: una donna di 88 anni di Riccione e tre uomini di 84 anni, sempre di Riccione, di 72 di Morciano e di 68 di Montescudo-MonteColombo. Stabili a 27 i ricoveri in terapia intensiva. Appena 20 le guarigioni.

In Emilia-Romagna si registra invece un calo di nuovi casi. Sono 2.118 (ieri sfioravano i 2500) a fronte di 19.902 tamponi (10.142 quelli rapidi). L’incidenza è al 10,6% con la solita indicazione che i tamponi eseguiti la domenica sono inferiori rispetto agli altri giorni e fatti soprattutto (quelli molecolari) su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

Dei nuovi contagiati, 1.057 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 522 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 849 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.  Per 316 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 531 nuovi casi, poi Modena (310); seguono Rimini (215), Reggio Emilia (205), Ravenna (199). Poi Ferrara (196), Parma (166), Cesena (135), Forlì (91), Piacenza (38). Infine, Imola, con 32 nuovi casi.

Le persone complessivamente guarite sono 1.762 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 232.841.

I casi attivi a oggi sono 74.771 (+312 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 70.679 (+181), il 94,5% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 44 nuovi decessi: 4 nella provincia di Parma (tre donne di 95,85,77 anni; un uomo di 89 anni;); 4 nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 86 anni; tre uomini di 86,81,80 anni); 3 nella provincia di Modena (una donna di 56 anni; due uomini di 79 e 78 anni); 13 nella provincia di Bologna (quattro donne di 92, 86, 78, 74 anni; nove uomini, di cui due di 69 anni e gli altri di 99, 94, 89, 84, 80, 78,79); 8 in provincia di Ferrara (quattro donne di 93, 92, 80 e 78 anni; quattro uomini di 83, 81, 79 e 56 anni), 3 in provincia di Ravenna (una donna di 98 anni; due uomini di 80 e 78 anni); 5 a Cesena (una donna di 78 anni e quattro uomini, di cui due di 83 e gli altri di 91e 82 anni), 4 nel riminese (una donna di 88 anni e tre uomini di 84, 72 e 68 anni). Nessun decesso nel piacentino e nel forlivese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.468.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 390 (-6 rispetto a ieri), 3.702 quelli negli altri reparti Covid (+137).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (+1), 24 a Parma (-1), 32 a Reggio Emilia (numero invariato rispetto a ieri), 78 a Modena (-5), 120 a Bologna (+1), 33 a Imola (+1), 33 a Ferrara (-1), 17 a Ravenna (-2), 9 a Forlì (invariato), 7 a Cesena (invariato) e 27 a Rimini (invariato).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 21.283 a Piacenza (+38 rispetto a ieri, di cui 16 sintomatici), 21.569 a Parma (+166, di cui 95 sintomatici), 38.872 a Reggio Emilia (+205, di cui 88 sintomatici), 54.908 a Modena (+310, di cui 191 sintomatici), 69.039 a Bologna (+531, di cui 240 sintomatici), 11.177 casi a Imola (+32, di cui 16 sintomatici), 18.628 a Ferrara (+196, di cui 45 sintomatici), 24.774 a Ravenna (+199, di cui 69 sintomatici), 12.667 a Forlì (+91, di cui 69 sintomatici), 15.754 a Cesena (+135, di cui 113 sintomatici) e 30.409 a Rimini (+215, di cui 119 sintomatici).

Capitolo vaccini: alle 14 sono state somministrate complessivamente 687.871 dosi. 239.433 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.