Indietro
sabato 12 giugno 2021
menu
CREF FIGC

Ecco il calendario del campionato di Eccellenza. Il via il 18 aprile

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 24 mar 2021 15:19 ~ ultimo agg. 20:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La FIGC ha comunicato l’interruzione definitiva dello svolgimento delle competizioni sportive organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti a livello territoriale, con annullamento delle classifiche dei Campionati relativi alla corrente Stagione Sportiva 2020/2021, ad esclusione dei Campionati di Eccellenza Maschile e Femminile e dei Campionati di Serie C1/C di Calcio a Cinque Maschile e Femminile.

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Premesso che il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Emilia Romagna della L.N.D., su delega concessa dal Consiglio Federale e da quello della LND, ha deliberato di modificare il “format” del Campionato di Eccellenza della stagione sportiva 2020/2021, come segue: n. 1 girone con partite di sola andata formato da n. 11 squadre con inizio il 18 aprile e termine entro il 30 giugno 2021.

GIRONE A
1 BORGO SAN DONNINO
2 CALCIO DEL DUCA GRAMA
3 CASTENASO
4 CITTADELLA VIS SAN PAOLO
5 COLORNO
6 ALFONSINE
7 PICCARDO TRAVERSETOLO
8 REAL FORMIGINE
9 SALSOMAGGIORE
10 SAVIGNANESE
11 VIRTUS CASTELFRANCO

ECCO IL CALENDARIO

ART. 1 – PROMOZIONI E RETROCESSIONI
1. La squadra prima classificata al termine del campionato acquisisce il diritto alla promozione alla Categoria superiore; non sono previste retrocessioni nelle categorie inferiori.

ART. 2 – FORMAZIONE DELLE CLASSIFICHE
1. Per la formazione delle classifiche si applicano le seguenti disposizioni dell’art. 51 delle N.O.I.F.
2. La classifica è stabilita per punteggio, con attribuzione di tre punti per la gara vinta, di un punto per la gara pareggiata. Per la gara perduta non vengono attribuiti punti.
3. Al termine del Campionato, in caso di parità di punteggio tra due squadre, il titolo sportivo in competizione è
assegnato mediante spareggio da effettuarsi sulla base di una unica gara in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore con le modalità stabilite dalla regola 7 delle “Regole del Giuoco” e “Decisioni Ufficiali “. In caso di parità di punteggio fra tre o più squadre al termine del Campionato si procede preliminarmente alla compilazione di una graduatoria (c.d. “classifica avulsa”) fra le squadre interessate
tenendo conto nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri;
• della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
• della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
• del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
• del sorteggio a cura del C.R.E.R.
Lo spareggio verrà effettuato tra le prime due squadre della “classifica avulsa”.

ART. 4 – ORARIO INIZIO DISPUTA DELLE GARE (C.U. LND n. 1, § 3/16)
1. Si dispone che gli orari ufficiali di inizio delle gare del Campionato di Eccellenza siano i seguenti:
• Dal 18 aprile: ore 15.30;
• dal 2 maggio: ore 16.30.
2. L’orario di gara ufficiale per la disputa dei turni infrasettimanali è fissato per le ore 16,30.

ART. 9 – GARE DA DISPUTARE IN ASSENZA DI PUBBLICO
1. Le gare ufficiali del Campionato dovranno essere disputate in assenza di pubblico.

ART. 10 – PROTOCOLLO SANITARIO
1. Alla Competizione verrà applicato il protocollo sanitario attualmente vigente per i Campionati Nazionali della
LND e le Competizioni Giovanili Nazionali organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC.