Indietro
sabato 19 giugno 2021
menu
FSGC

Club Licensing: confermato il certificato di qualità SGS

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 12 mar 2021 17:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le difficoltà legate alla pandemia non hanno abbassato il livello del sistema Licenze della FSGC , che basa il suo lavoro sul regolamento UEFA su Club Licensing & Financial Fair Play Regulations. Anzi, gli ispettori dell’SGS – la società cui si rivolge la Uefa per il monitoraggio dei sistemi di licenze delle federazioni nazionali – durante la loro ispezione in presenza hanno potuto verificare il rispetto degli standard richiesti per il rilascio del certificato di qualità.

L’ispezione ha dato ottimi esiti e dunque il certificato è stato confermato alla FSGC per tutto l’arco della stagione in corso e fino ad ottobre 2021, dando continuità ai risultati ottenuti negli ultimi anni . Non una sorpresa ma un riconoscimento tangibile dell’ottimo lavoro svolto dal nostro settore licenze, da sempre attento a garantire i massimi standard di qualità nel più rigoroso rispetto di tutte le indicazioni Uefa.

Soddisfatto il Licensing Manager Paolo Rondelli : “ Quest’anno la pandemia ha influito anche sul processo decisionale per il rilascio delle licenze UEFA ai club che presentavano domanda, obbligandoci a modificare le date di scadenza e creando difficoltà alla stesura dei documenti e ai controlli. Per questo motivo ottenere anche quest’anno la certificazione SGS , senza per altro ricevere alcun richiamo, è motivo di doppia soddisfazione . È importante ricordare come sia fondamentale la collaborazione con i club per il buon andamento di tutto il sistema, per cui il ringraziamento va anche a loro.”