Indietro
menu
salvataggio a lieto fine

Rogo nel deposito, nessun ferito. Salvato gatto intrappolato tra le fiamme

In foto: Il micio stremato portato in salvo (foto Migliorini)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 6 feb 2021 14:01 ~ ultimo agg. 7 feb 11:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera (venerdì 5 febbraio), intorno alle 22.30, si è sviluppato all’improvviso un violento rogo all’interno di un deposito di una ditta di Montefiore Conca, specializzata in lavori idraulici. Quando i vigili del fuoco sono arrivati in via Conca con 4 mezzi, provenienti da Rimini e Cattolica, le fiamme avevano già avvolto buona parte del magazzino. Dopo essersi accertati che all’interno non ci fossero persone, hanno udito i miagolii strazianti di un gatto, rimasto intrappolato tra le fiamme e senza via d’uscita.

I pompieri, durante le operazioni di spegnimento, con grande coraggio sono riusciti ad introdursi nel deposito e, nonostante il denso fumo, hanno individuato ed estratto il micio, ormai stremato. Una volta adagiato a terra, gli hanno dato ossigeno attraverso una delle loro maschere, rianimandolo e salvandogli la vita.

Dopo ore di incessante lavoro, le fiamme sono state domate. L’incendio, partito con tutta probabilità dall’impianto elettrico, ha compromesso la struttura del magazzino, dichiarato inagibile. Sul posto anche i carabinieri, intervenuti per escludere la mano di terzi.

Notizie correlate