Indietro
menu
colpo fallito al supermercato

"Questa è una rapina" ed estrae una pistola da compressore. Bandito costretto a fuggire

In foto: il Despar di via Parini a Rimini
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 16 feb 2021 17:05 ~ ultimo agg. 17 feb 12:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Goffo tentativo di rapina quello andato in scena oggi, intorno alle 13, al Despar di via Parini a Rimini. Un uomo, col volto parzialmente nascosto dalla mascherina chirurgica e da un cappellino con la visiera ben calata, si è avvicinato alla cassa e ha gridato: “Questa è una rapina”. Poi ha estratto dalla tasca una pistola di un compressore ad aria puntandola contro il dipendente. Che, non credendo ai suoi occhi, ha pensato ad uno scherzo. Davanti all’insistenza del rapinatore, però, che pretendeva i soldi, il cassiere ha reagito e con l’aiuto di un collega l’ha messo in fuga.

Il malvivente, dopo essere stato colpito più volte alla schiena con un manico di scopa, si è dileguato a piedi. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri, che ha raccolto le testimonianze dei dipendenti (“difficile dire l’età, di sicuro era italiano”) e acquisito le immagini delle telecamere.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi