Indietro
mercoledì 20 ottobre 2021
menu
Volley B Maschile

Per la RomagnaBanca vittoria netta nella trasferta a Foligno

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 22 feb 2021 10:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

ITALCHIMICI FOLIGNO-ROMAGNABANCA BELLARIA 0-3 (22, 15, 17)

IL TABELLINO
Italchimici Foligno: Bregliozzi 2, Giustini 2, Merli 7, De Matteis 3, Floris 11, Carbone 8, Schippa Lib, Guerrini 4, Rossi 0, Spignese 0, Pierini ne, Battistelli ne, Uccellani ne.

RomagnaBanca Bellaria: Cucchi 2, Morichelli 26, Tosi Brandi 8, Pivi 7, Kessler 10, Ciandrini 4, Maggioli LIB1, Spiga LIB2, Tamburini 0, Botteghi ne, Sampaoli ne, Evangelisti ne, Pianezza ne.

CRONACA E COMMENTO
Vittoria netta della RomagnaBanca Bellaria nella seconda trasferta stagionale in quel di Foligno. Il risultato finale è un rotondo 3-0 per i bellariesi, che così salgono a quota 8 punti in classifica, con tre gare disputate (sulle cinque previste). Al momento, gli 8 punti valgono il primato del girone F2, ma la favorita San Giustino ha disputato la prima partita questo week end (vincendo 3-0) e tutte le altre squadre hanno diverse partite da recuperare.

“Al netto delle pesanti assenze dei nostri avversari causa Covid (l’opposto titolare Musco, lo schiacciatore Benedetti e il primo allenatore Restani), abbiamo disputato una grande partita: dal punto di vista tattico i ragazzi hanno applicato perfettamente i nostri dettami ed infatti la fase break ha funzionato molto bene. Per il resto, Morichelli aveva lo special acceso e si è visto (26 punti in tre set) e Cucchi ha fatto un partitone”, queste le parole di coach Botteghi.

Confermato in partenza il sestetto con Cucchi-Morichelli palleggiatore-opposto, Ciandrini e Kessler in posto 4, Tosi Brandi e Pivi al centro, Maggioli libero di ricezione e Spiga libero di difesa.

Nel primo set la partenza degli ospiti è sotto tono (Foligno avanti 8-4), ma con cinque errori bellariesi di cui tre al servizio. Limitati gli errori e salito di livello la fase break, le due squadre impattano sul 17 pari e poi Bellaria riesce a chiudere 25-22 con un primo tempo di Tosi Brandi.

Nel secondo set Dinamo sempre avanti di un paio di punti, per poi essere ripresa sul 14-14. Qualche scambio dopo, sul servizio di Cucchi, arriva il parziale decisivo che porta il punteggio dal 17-15 al 25-15.

Nel terzo set ancora partenza forte dei padroni di casa (che hanno spostato Floris in posto 2 è inserito Guerrini in 4). Il massimo vantaggio è sull’11-7 per Foligno, dopo un paio di ace subiti dalla battuta al salto di Floris. È sul turno di Kessler al servizio che si ritorna in parità (17-17), per poi piazzare un altro lungo break fino a 24-17, grazie anche a diversi errori in attacco di Foligno. Chiude le ostilità un attacco vincente di Morichelli (25-17).

Notizie correlate
di Icaro Sport