Indietro
sabato 25 settembre 2021
menu
Vento e mare mosso

Neve in collina e termometro giù. Allerta gialla per sabato

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 12 feb 2021 12:55 ~ ultimo agg. 15:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come annunciato, per il fine settimana è in arrivo una perturbazione che in provincia di Rimini dovrebbe imbiancare le zone collinari e portare a un deciso calo delle temperature. L’allerta emanata dalla Protezione Civile dell’Emilia Romagna per la giornata di sabato sul riminese è gialla (il livello più basso) per neve, vento e temperature estreme sulla fascia collinare, mentre sulla costa è gialla per vento, stato del mare e criticità costiera.

Per la giornata del 13 febbraio, recita l’allerta, “si prevedono nella prima parte della giornata nevicate più consistenti sull’Appennino e collina romagnola con valori cumulati tra 10 e 20 cm. Sul resto della regione le nevicate risulteranno residue con accumuli poco consistenti nella notte-mattina. E’ atteso un marcato abbassamento delle temperature che risulteranno in pianura e collina prossime a 0° C durante l’intera giornata, mentre nelle zone montane risulteranno inferiori a -4°C con punte in serata inferiori a -12°C. Si segnalano inoltre estese e diffuse gelate sull’intera regione. E’ prevista inoltre una ventilazione proveniente da est sulla fascia costiera e sul crinale appenninico centro orientale (valori compresi tra 75 e 88 km/h). Il mare risulterà agitato con direzione d’onda da est e altezza d’onda superiore a 2,5 metri”.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione