Indietro
menu
Un anno in emergenza

Fuori dall'Aula. Con i sindaci Parma e Ciotti, la pandemia vista dai territori

In foto: Alice Parma e Giorgio Ciotti
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 feb 2021 15:17 ~ ultimo agg. 19:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prima la paura e poi la rabbia. A Fuori dall’Aula i sindaci di Santarcangelo e Morciano, Alice Parma e Giorgio Ciotti, hanno raccontato un anno di pandemia dal punto di vista di chi si è trovato a gestire l’emergenza a diretto contatto con i cittadini. Sono stati i sindaci ad affrontare prima le paure e i timori e poi le lamentele e le proteste dei cittadini. Sono stati sempre loro a cercare di tradurre le misure dei dpcm per renderle comprensibili e ad emanare ordinanze per evitare la diffusione dei contagi. Il racconto di Alice Parma e Giorgio Ciotti parte dai primi giorni della pandemia per arrivare a questi giorni: i vaccini che scarseggiano ancora, la necessità di dare prospettive certe alle imprese e alle attività, l’importanza dei comportamenti di ogni singolo cittadino.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.