Indietro
menu
aperto confronto

Fondi zona rossa nazionali. A Riccione incontro con sindacati e imprese

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 4 feb 2021 15:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il comune di Riccione avvia una serie di incontri con sindacati e mondo economico per confrontarsi sui fondi previsti dal Governo per le zone rosse. Come è noto per Riccione si tratta di 1.131.000 euro, di questi 250mila sono già stati utilizzati, ma gli altri sono stati, al momento, accantonati perché, aveva spiegato il sindaco Renata Tosi in un consiglio comunale prima di Natale, solo dopo il rendiconto al bilancio 2020, si potrà sapere se saranno spendibili nella loro totalità.

Nel frattempo il vicesindaco Galli e l’assessore al Bilancio Santi hanno avviato il confronto con le componenti sociali ed economiche. Ieri l’incontro con tutte le sigle sindacali, giovedì prossimo, sempre in video conferenza, saranno incontrati i rappresentanti del mondo imprenditoriale e delle associazioni di categoria.

Un confronto che l’amministrazione – spiegano –  vuole diretto e condiviso perché i fondi della zona rossa devono essere utilizzati per andare a garantire copertura e sicurezza a coloro che hanno avuto a causa del Covid un abbassamento del proprio reddito e a coloro che non hanno copertura con gli ammortizzatori sociali”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione