Indietro
giovedì 4 marzo 2021
menu
Volley B2 Femminile

Contro l'Autostop Trestina arriva la prima vittoria del Retina in Serie B

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 8 feb 2021 09:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Retina Cattolica Volley-Autostop Trestina PG 3-0 (25/19 – 25/23 – 25/20)

IL TABELLINO
Retina Cattolica Volley: Gugnali 8, Bacciocchi 8, Bigucci 0, Mercolini 0, Godenzoni 20, Caniato 7, Franchi 3, Giusti 6. Ion, Fanelli, Sanchi, Pasquini n.e. Libero Micheletti.

Autostop Trestina PG: Polenzani 0, Cerbella 10, Giunti 0, Cicogna 5, Tarducci 11, Fiorini 5, Bertinelli 1, Mancini 3, Ragnacci 7. Montacci, Paradisi, Giambi n.e. Liberi Cestri, Rossi.

COMMENTO
Prima vittoria in serie B2 per il Retina Cattolica Volley tra le mura amiche. Autostop Trestina sconfitta 3 a 0.

“Sono stati tre punti meritati – dice coach Matteo Costanzi -. Trestina ha dimostrato quello che aveva fatto vedere nelle prima due giornate, ma noi abbiamo fatto quel salto in avanti che avevo chiesto alle ragazze in settimana. Frutto di una vittoria costruita in palestra, grazie ad un ottimo lavoro fatto dalle mie giocatrici. Siamo arrivati al top dal punto di vista tattico e mentale alla partita. Volevamo questa vittoria e in settimana abbiamo lavorato su quei particolari che ci sono mancati nelle prime due giornate. Non me l’aspettavo un 3 a 0 così netto, bene così. Nel secondo set abbiamo rivisto qualche fantasma del terzo set contro Lucrezia, ma questa volta abbiamo avuto quel cinismo in più che ci era mancato in precedenza. Questo è un passo in avanti, ci stiamo adeguando al nuovo campionato. Tante note positive, questo ci fa capire che bisogna continuare a lavorare. Come dico sempre, alla fine il lavoro paga. Ora sotto contro Forlì, ancora in casa” .

Notizie correlate
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO