Indietro
menu
Incontro in Municipio

Anche a Verucchio si apre la questione antenne. Preoccupazione da via Valle

In foto: l'incontro di oggi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 20 feb 2021 15:37 ~ ultimo agg. 16:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche a Verucchio si apre un fronte legato alle antenne di telefonia. Questa mattina l’amministrazione comunale di Verucchio ha ricevuto in Municipio una rappresentanza di residenti in via Valle preoccupati per la richiesta di installazione di un impianto tecnologico di radiotelecomunicazioni per telefonia cellulare Iliad su un terreno privato della zona.
La sindaca Stefania Sabba, gli assessori Sabrina Cenni e Andrea Cardinali, il consigliere Alberto Tonni, il responsabile dell’ufficio tecnico Maurizio Severini e il responsabile dell’ufficio verucchiese del Suap Gian Luigi Pazzagli hanno confermato ai cittadini “la piena condivisione di questa preoccupazione, rassicurandoli sul fatto che il Comune è già al lavoro in approfondite verifiche sul materiale ricevuto. Pur nella consapevolezza di come la funzione di pubblica utilità assegnata dalla legge alle antenne riduca praticamente del tutto gli strumenti di contestazione a disposizione delle pubbliche amministrazioni”.
L’Amministrazione Comunale ha ricordato l’ordine del giorno sul 5G approvato qualche mese fa in consiglio comunale e si è ribadita la piena disponibilità dell’Ente nei confronti dei residenti che si stanno organizzando in un Comitato su sollecitazione di decine di cittadini.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.