Indietro
menu
fermati dalla polizia

Sorpresi di notte in strada con 10 bottiglie di whisky, due minori nei guai

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 gen 2021 19:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In mano avevano in totale 10 bottiglie di whisky, tre grandi e sette piccole, appena rubate da un minimarket di viale Regina Margherita a Miramare. E’ stata una volante dell’Ufficio
prevenzione generale e soccorso pubblico ad accorgersi della loro presenza in strada in orario di coprifuoco.

Erano le 23, ieri, quando i poliziotti hanno prima sentito il suono dell’allarme del minimarket e poco distante due ragazzini carichi di bottiglie di superalcolici allontanarsi in direzione Rimini. Non ci hanno messo molto a raggiungerli e bloccarli. Le bottiglie di whisky avevano ancora l’apposita etichetta. Uno dei due ladruncoli in tasca nascondeva una pinza con la quale poco prima aveva forzato la finestra sul retro dell’esercizio.

Accompagnati in questura per gli accertamenti di rito, i due minori sono risultati essere un 15enne e un 17enne entrambi tunisini e con precedenti per reati simili. Nei loro confronti sono scattate sia la denuncia per furto aggravato in concorso sia la sanzione per aver violato la normativa anti Covid.