Indietro
menu
Il tema trasporti

Ritorno in classe per le superiori. Santi: trasporti ok

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 18 gen 2021 11:35 ~ ultimo agg. 15:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ritorno a scuola in presenza, al 50%, per gli studenti delle scuole superiori dell’Emilia Romagna (196mila in tutto). Un rientro sancito dalla sentenza del Tar di venerdì scorso e confermato anche dal Cts convocato ieri d’urgenza dal ministro Speranza. Fondamentale resta il tema dei trasporti. In redazione sono arrivate alcune segnalazioni: autobus correttamente pieni al 50% ma qualche assembramento alle fermate. In particolare nei poli scolastici più frequentati come quello di Viserba. “Stamani l’arrivo a scuola delle superiori è avvenuto senza problemi – spiega il presidente della provincia Riziero Santi –. I bus, integrati dai 47 mezzi attivati per l’emergenza, sono risultati al di sopra delle necessità per garantire il trasporto in distanziamento al 50% della capienza. I presidi messi in campo – aggiunge – ci consentiranno di avere un monitoraggio anche all’uscita e nei prossimi giorni“. Santi parla poi nello specifico del polo scolastico di Viserba: “ospita normalmente 3.000 studenti, al 50% sono 1.500 ragazzi che arrivano, entrano ed escono dalla scuola. Come si può pensare che non ci sia movimento e traffico?” scrive.

 

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
di Lucia Renati   
VIDEO