Indietro
menu
il vincitore a giugno

Premio Mare di Libri: la cinquina dei finalisti

In foto: la cinquina dei finalisti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 20 gen 2021 13:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Di premi letterari ne esistono tanti, tantissimi… ne serviva un altro? Secondo gli organizzatori di “Mare di Libri”, il festival dei ragazzi che leggono, sì. “Perché tra i tanti premi che esistono, ne mancava uno che coinvolgesse direttamente i lettori, i giovani lettori, dando a loro il compito di decidere il libro per ragazzi più bello pubblicato durante l’anno“.

Per questo è nato il Premio Mare di Libri: non soltanto per assegnare l’ennesima targa, ma per offrire un’occasione di incontro tra le varie realtà del libro – scrittori, editori e lettori – “in cui però siano questi ultimi a occupare la posizione di privilegio, a sedere in giuria e a scegliere il vincitore. I ragazzi sono i veri protagonisti, come tradizionalmente avviene in qualsiasi iniziativa che porti il nome del festival Mare di Libri“.
Nel 2021 il premio arriva alla sua ottava edizione e durante la quattordicesima edizione del festival – che si terrà dal 18 al 20 giugno 2021 – i dieci giovani lettori tra i 14 e i 16 anni, provenienti da tutta Italia, che compongono la giuria, decreteranno il miglior romanzo young adult pubblicato nel 2020.
La rosa dei cinque libri finalisti che un’altra giuria, in questo caso di esperti, ha selezionato comprende:

– La scimmia dell’assassino, Jakob Wegelius, Iperborea
– Nella città una rosa, Rumer Godden, Bompiani
– Stepsister, Jennifer Donnelly, Mondadori
– Un attimo perfetto, Meg Rosoff, Rizzoli
– Semplice la felicità, Jean-François Sénéchal, EDT Giralangolo
Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
booked.net