Indietro
menu
inseguimento in stazione

Mentre paga il parcheggio le rubano la borsa dall'auto

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 gen 2021 18:21 ~ ultimo agg. 18:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Aveva parcheggiato la macchina nel Metro Park, il parcheggio della stazione, e mentre ritirava il tagliando del posteggio ha notato un soggetto che rovistava tra gli effetti personali lasciati all’interno dell’auto. Spaventata, è corsa verso i militari dell’Esercito che pattugliano la stazione per chiedere aiuto.

Ne è nato un inseguimento, conclusosi con l’arresto da parte della polizia del ladro, un 35enne tunisino irregolare sul territorio, che però è riuscito consegnare il borsello rubato alla signora a un complice, abilissimo a far perdere le proprie tracce.

Questa mattina il nordafricano, accusato di furto aggravato e oltraggio a pubblico ufficiale per aver insultato i poliziotti al momento del trasferimento in questura, è comparso in tribunale per la convalida dell’arresto. Il giudice, in attesa dell’udienza definitiva, l’ha rimesso in libertà infliggendogli però il divieto di dimora in provincia di Rimini.