Indietro
menu
a tutta salute su icaro tv

Grossi a tutta salute: insegnanti da vaccinare per primi. Zona rossa? Necessaria

In foto: Il dottor Grossi a Tutta salute nella prima puntata del 2021
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 12 gen 2021 11:28 ~ ultimo agg. 13 gen 07:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella prima puntata del 2021 di “Tutta salute”, questa sera (12 gennaio), in onda alle 20:35 su Icaro tv (canale 91) in studio con Lucia Renati ci sarà il dottor Maurizio Grossi, Presidente dell’ordine dei medici di Rimini, reduce da una riunione con il collegio di direzione dell’ausl. Si parlerà della campagna vaccinale in corso a Rimini come in tutta Italia, dei vaccini Pfizer/Moderna che saranno messi a confronto, della questione urgente del rientro a scuola e del perché ci sarebbero infermieri e medici che non aderiscono o addirittura sconsigliano il vaccino.

Secondo il Presidente dell’ordine dei medici di Rimini “la nostra zona purtroppo è tra quelle con i numeri peggiori in Regione e forse – ha dichiarato Grossi in trasmissione a Icaro tv – una restrizione ulteriore potrebbe essere necessaria”.  Durate la trasmissione il dottore ha anche fornito i numeri aggiornati sui decessi da inizio pandemia e alcune delle domande emerse dalla riunione con il collegio dell’ausl di ieri, alla quale è intervenuto il dottor Alberto Mantovani, patologo, immunologo, divulgatore scientifico dell’istituto Clinico Humanitas policlinico ad alta specializzazione, al quale sono state poste anche molte domande in merito al vaccino. 

Altro tema caldo affrontato in puntata, quello della scuola: secondo Grossi gli insegnanti vanno inseriti nella lista dei primi da vaccinare insieme a medici e farmacisti.
Sulla campagna di vaccinazione giorni fa il dottor Grossi, prima che iniziassero le vaccinazioni a tappeto anche in orario notturno, era stato critico dicendo che si stava andando a rilento: “manca un piano strategico, ci sono pochi ’vaccinatori’ e la Fiera da sola non può bastare: servono altre sedi a Rimini. Si sarebbero potuti vaccinare tutti i sanitari in pochi giorni”.

Ecco uno stralcio della puntata che andrà in onda stasera alle 20:35 e che potete trovare integralmente sulla piattaforma Icaroplay.it: