Indietro
menu
La posizione del comune

Cetacea e Stadio del Nuoto. L'intervista al sindaco Tosi

In foto: Renata Tosi negli studi di Icaro Tv
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 22 gen 2021 12:26 ~ ultimo agg. 23 gen 10:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Riccione Renata Tosi è intervenuta questa mattina alla trasmissione di Icaro Tempo Reale per fare il punto su due vicende che stanno facendo molto discutere nella Perla Verde.

Da una parte l’ordinanza di sgombero della Colonia Bertazzoni, sede della Fondazione Cetacea, e dall’altro i problemi all’interno della polisportiva comunale che mettono a rischio il futuro dello Stadio del Nuoto.

La Fondazione è un patrimonio di tutti e lo dimostra la disponibilità data subito dalla Regione quando l’abbiamo contatta per cercare una nuova sede (ndr la proposta è lo Ial) – dice il sindaco – i dualismi non servono“. “Per quanto riguarda le perizie sull’inagibilità – prosegue – ne abbiamo fatte fare addirittura tre per capire bene la situazione della struttura ma l’ammaloramento dell’immobile è tale da non fare stare in sicurezza nessuno. Non ci tiriamo indietro però, non ci interessa se la Fondazione sposterà parte dell’attività a Rimini (ndr all’ex Delfinario) e ci siamo resi disponibili per far si che possa trovare anche più sedi adeguate sul territorio.” La Tosi dice la sua anche su quello che una nota dell’amministrazione definiva un “notevole esborso pubblico” per la Cetacea. “Non ne farei una questione di costi – dice – se in tutti questi anni abbiamo sostenuto la Fondazione senza mai chiedere canoni o utenze, questo non significa che non li doveva dare. Ma è un aspetto tecnico che seguirà il suo corso, a noi interessa la politica.” Sul mancato riscaldamento della Colonia il sindaco evidenzia che “la zona dove stanno le tartarughe non è mai stata riscaldata. Gli animali stanno bene. Da quanto la colonia è stata dichiarata inagibile, gli impianti sono stati staccati per motivi di sicurezza. Avrebbero potuto chiederci altri locali per gli uffici ma è difficile dialogare con la Fondazione. Ho cercato il presidente Pari più volte. La mia porta è sempre aperta.

. L’intervista integrale a Renata Tosi

. Nei giorni scorsi a Tempo Reale era intervenuto anche il presidente della Fondazione Cetacea Sauro Pari

Meteo Rimini
booked.net