Indietro
menu
il bilancio

Capodanno tranquillo, ma i carabinieri sanzionano 15 furbetti

In foto: i controlli dei carabinieri lungo le strade
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 2 gen 2020 19:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nonostante il dispiegamento di forze in campo per assicurare il rispetto delle disposizioni anticontagio e del coprifuoco, non sono mancate le sanzioni (poche in verità) in provincia di Rimini da parte dei carabinieri. Le pattuglie che la notte del 31 dicembre hanno presidiato piazze, luoghi abituali di ritrovo e strade maggiormente trafficate, hanno sottoposto a controllo 713 persone. Di queste, 15 sono state sanzionate per aver violato le prescrizioni anti-Covid: principalmente perché sorprese in un comune e/o regione diversi da quelli di residenza senza giustificato motivo.

Ventisette invece le autocertificazioni acquisite e sottoposte ad accertamenti. Infine sono stati 83 gli esercizi pubblici e le attività commerciali controllate in tutta la provincia.

Notizie correlate