Indietro
menu
migliora don Zangheri

Tutti negativi i 120 tamponi ai preti e diaconi della Diocesi

In foto: tamponi in seminario
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 21 dic 2020 13:09 ~ ultimo agg. 18:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tutti negativi i 120, tra preti e diaconi, che giovedì scorso si sono sottoposti a tampone molecolare nel giardino del seminario vescovile. A renderlo noto il vicario generale don Maurizio Fabbri che commenta “questo rende più sereni noi e le Comunità nel vivere questi giorni di festività“.

Aggiornamenti anche sui sacerdoti che nelle settimane scorse si erano contagiati: Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore, è ancora alla Casa del Clero, non è più contagioso e sta curandosi per l’insufficienza renale e il diabete. Don Roberto Zangheri, positivo al Covid, è ancora ricoverato nel reparto covid dell’ospedale di Rimini, ma le sue condizioni sono notevolmente migliorate. . Don Angelo Rubaconti, è ancora Covid-positivo, ma senza sintomi. Rimane in attesa dell’esito del tampone di verifica. Don Giuseppe Giovanelli, parroco di Rivabella, positivo al Covid ma senza sintomi. È’ in quarantena in canonica in attesa di tampone di verifica.