Indietro
menu
Sanzioni a Rimini

Spazi occupati senza permesso, sanzionate 5 attività a Rimini sud

In foto: uno dei negozi sanzionati
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 11 dic 2020 13:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo numerose segnalazioni e telefonate da parte dei residenti, gli agenti della Polizia Locale sono intervenuti in una zona di Rimini sud per risolvere alcuni disagi legati alla difficoltà di transito sui marciapiedi, occupati abusivamente dalla merce di alcune attività di vicinato. A di rilievi fotografici e sopralluoghi, sono scattati per 8 negozi, di cui tre alimentari, le misurazioni esterne e la verifica dei titoli necessari all’occupazione del suolo pubblico. Cinque le attività che non avevano alcun tipo di autorizzazione concessa da parte dell’ufficio COSAP, nonostante le recenti agevolazioni legate al progetto “open space”. Per gli esercizi sono scattate sanzioni da 173 euro. Durante i controlli è poi emerso che una delle attività alimentari aveva i frigoriferi spenti con all’interno prodotti alimentari di vario genere la cui conservazione deve essere garantita ad una temperatura che va da 0 a 4 gradi. Al titolare, un commerciante extracomunitario, è stata comminata una multa di 400 euro e la segnalazione al Dipartimento di Igiene Sanità Pubblica.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Roberto Bonfantini