Indietro
menu
giunta comunale

Rotatoria viale Da Verazzano e sottopasso ferroviario. Approvato definitivo

In foto: il sottopasso di via da Verazzano
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 22 dic 2020 17:50 ~ ultimo agg. 17:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Giunta comunale di Riccione ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo dei lavori per la realizzazione della rotatoria all’incrocio di viale Da Verrazzano e Limentani, le opere connesse e la messa in sicurezza del sottopasso ferroviario per ciclisti. Tutte queste sono opere propedeutiche all’importante intervento che vede il prolungamento e risagomatura di viale XIX Ottobre, nella parte che va da viale Derna a viale G. Da Verazzano, attraverso l’area delle ferrovie.

L’intervento così approvato con delibera di Giunta è diviso in due parti, il primo lotto riguarda le opere stradali che vedono anche la messa in sicurezza del sottopasso ferroviario per ciclisti. Il secondo invece prevede la realizzazione della rotatoria all’incrocio dei viali Da Verazzano e Limentani, e le opere connesse. Il primo e il secondo lotto hanno un valore di investimento pubblico totale di 480 mila euro con totale copertura finanzia (130 mila euro per la messa in sicurezza del sottopasso e 350 mila euro per la rotatoria stradale).

L’opera nel suo complesso, quella sul viale XIX Ottobre è divisa in tre stralci che si concluderanno nel 2021 con la creazione di una nuova e più funzionale arteria viaria per la città di Riccione, attraverso il prolungamento di viale XIX Ottobre, a cominciare da viale Derna appunto fino a viale Da Verazzano, passando nell’area delle ferrovie, con un investimento complessivo di 2 milioni e 900 mila euro.

“La rotatoria di viale Da Verazzano è un intervento importante per la sicurezza della zona, perché si interviene ad un incrocio viario che negli anni ha dato prova di essere molto pericoloso. In generale però quello che abbiamo previsto per il viale XIX Ottobre, è un’opera attesa da 30 anni, che questa amministrazione ha messo in cantiere e che nel giro di poco trasformerà la viabilità della città di Riccione – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti -. La creazione della rotatoria è fondamentale per poi poter intervenire a completare tutto il progetto di viabilità sul viale XIX Ottobre. E’ innegabile che la fruibilità di un territorio sia anche determinata sulla qualità delle strade e i collegamenti in generale, in quest’ottica i lavori in viale XIX Ottobre sono sicuramente epocali”.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
booked.net