Indietro
menu
episodio avvenuto a settembre

Ruba rolex ad un turista e finge aggressione. Arrestato

In foto: controlli dei carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 8 dic 2020 12:36 ~ ultimo agg. 9 dic 09:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I fatti risalgono alla notte del 19 settembre su viale Principe di Piemonte a Rimini. Attorno alle due una persona transessuale, un 31enne peruviano, aveva avvicinato un 47enne di Mirandola che stava uscendo da un noto locale e con la scusa di un rapporto sessuale lo aveva portato in disparte, dove era riuscito a strappargli dal polso un prezioso rolex per poi darsi alla fuga.

Nel momento in cui la vittima si era accorta di essere stata derubata aveva inseguito il peruviano per cercare di riprendere il rolex, ma il 31enne aveva cominciato ad urlare per chiedere aiuto, fingendo di essere stato aggredito dal 47enne. Dopo una serie di verifiche ed indagini, i Carabinieri della Stazione di Miramare che erano accorsi la notte della rapina,  ieri sera hanno arrestato il peruviano, clandestino e senza fissa dimora. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto in caserma e poi in carcere a disposizione del giudice.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
di Redazione