Indietro
menu
Servizio attivo in "arancione"

Nelle giornate di zona rossa sospeso il trenino per il centro di Rimini

In foto: il trenino di c'entro facile
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 22 dic 2020 14:52 ~ ultimo agg. 15:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nelle giornate di zona rossa nazionale sarà sospeso il servizio di navette gratuito promosso dall’Amministrazione da inizio dicembre per collegare le aree di parcheggio con il centro storico. La decisione è legata alle disposizioni contenute nel cosiddetto “Decreto Natale” del 18 dicembre scorso, che come noto prevede il blocco degli spostamenti – fatte salve esigenze di lavoro, salute e necessità – nelle giornate festive e prefestive. Durante la zona rossa nazionale, quindi dal 24 al 27 gennaio compresi, dal 31 dicembre al 3 gennaio e il 5 e 6 gennaio, le navette non circoleranno. Il servizio resterà attivo invece nelle giornate di zona arancione – 28, 29 e 30 dicembre, 4 gennaio e, atti salvi ulteriori provvedimenti, dal 7 al 10 gennaio.

Le linee di navette gratuite collegano i parcheggi Settebello in via Roma, il Metropark in zona Stazione, via Caduti di Marzabotto e Palacongressi, con corse dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20

Prosegue inoltre fino al 10 gennaio l’iniziativa voluta dall’Amministrazione per la gratuità delle prime due ore di sosta in tutti i parcheggi della città, sia quelli gestiti dal Comune sia quelli gestiti da Parkingest (Italo Flori e Valturio), a cui si è aggiunto anche il parcheggio Metropark-area stazione, gestito da Gruppo Fs.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.