Indietro
martedì 21 settembre 2021
menu
un giorno da piloti

Il gruppo Pritelli ha regalato ai piccoli pazienti del Sant'Orsola il sogno delle moto

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 17 dic 2020 15:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 16 dicembre Tatsuki Suzuki e Mattia Casadei della SIC58 Squadra Corse hanno fatto visita all’ospedale bolognese per gli auguri di Natale ai bambini ricoverati in Chirurgia pediatrica.

Ieri pomeriggio i piccoli pazienti dei reparti di Pediatria del Policlinico Sant’Orsola di Bologna – diretti dal Prof. Mario Lima – si sono potuti sentire dei veri e propri campioni.
Grazie all’iniziativa di Gruppo Pritelli per un giorno le corsie si sono trasformate in pista e in sella alla moto di Tatsuki Suzuki i bambini hanno potuto conoscere il pilota e Mattia Casadei della SIC58 Squadra Corse, accompagnati da Paolo Simoncelli e Maurizio Pritelli.
L’obiettivo era quello di regalare ai bambini ricoverati il sogno, quello delle gare, delle moto e dei suoi eroi, che entrano magicamente e in maniera inaspettata in un luogo così distante da quel mondo fatto di colori, corse e campioni.
Un pomeriggio diverso e entusiasmante per i piccoli pazienti, che hanno ricevuto in dono anche diversi gadget del merchandising ufficiale del Sic.