Indietro
menu
A cattolica

Il coprifuoco inchioda lo spacciatore. Arrestato 46enne

In foto: la droga sequestrata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 8 dic 2020 10:16 ~ ultimo agg. 12:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pensava che la notte e il coprifuoco gli avrebbero consentito di muoversi indisturbato e di portare avanti la sua attività di spaccio: ma è andata male ad un pregiudicato albanese di 46 anni, residente a Cattolica.

Alle 3 della notte scorsa una pattuglia della Tenenza di Cattolica, impegnata nei controlli per il coprifuoco, lo ha sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina ad una donna del luogo. L’acquirente è stata multata per il possesso di una modica quantità ad uso personale; per il 46enne, invece, è scattata una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire un totale di 50 gr di cocaina suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto nel carcere di Rimini, ove rimarrà in attesa della convalida del provvedimento precautelare.

 

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO