Indietro
menu
Dopo la scadenza di marzo

A chi spetta il "Triangolone"? Biagini chiede accesso agli atti

In foto: il "triangolone"
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 19 dic 2020 21:14 ~ ultimo agg. 21:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Biagini, ex assessore al Demanio del Comune di Rimini, ha effettuato istanza di accesso agli atti al Comune di Rimini per avere chiarezza su chi sia oggi il soggetto titolare del cosiddetto “triangolone” Boscovich, Colombo, Tintori, Fellini; nell’area del porto di Rimini

“Sono passati più di tre anni dal trasferimento, nel Marzo 2017, delle aree del “Triangolone del Porto”, dallo Stato al Comune di Rimini – ricorda Biagini – L’art. 4 del decreto di trasferimento (Clausola di Salvaguardia) prevedeva che: “Trascorsi tre anni dal presente trasferimento, qualora all’ esito di apposito monitoraggio effettuato dall’ Agenzia del Demanio, risultasse che il Comune di Rimini non utilizzi il compendio oggetto del presente provvedimento, lo stesso rientrerà nella proprietà dello Stato nella situazione in cui si trova, senza che il Comune possa pretendere dallo Stato alcunché a qualsiasi ragione o titolo”.

Biagini chiede copia dell’eventuale monitoraggio effettuato dall’Agenzia del Demanio o dell’eventuale proroga concessa, vista la scadenza del termine avvenuta lo scorso Marzo.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi