Indietro
menu
Il punto della situazione

Posivitità per alcuni sacerdoti della Diocesi. Messe sospese a Misano

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 30 nov 2020 12:59 ~ ultimo agg. 1 dic 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Diocesi di Rimini registra ancora situazioni di positività per i propri sacerdoti.

Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore, è ancora ricoverato all’ospedale di Riccione in reparto Covid, ma anche per altri seri problemi pregressi. È aiutato anche da un po’ di ossigeno per sostenere la giusta saturazione.
Don Giuseppe Vaccarini, parroco moderatore della zona di Misano, è risultato positivo al Covid e ha alcuni sintomi influenzali. Questo ha coinvolto nella “quarantena” anche i sacerdoti don Angelo e don Roberto che vivono con lui in canonica. Per questo motivo il servizio liturgico nelle chiese della zona è, almeno in gran parte, sospeso.
Don Davide Pedrosi, parroco in solido a Savignano, è ancora in quarantena per positività al Covid, ma non presneta più i sintomi dei giorni scorsi. Rimane in attesa di tampone di verifica.
E’ in leggero miglioramento il diacono Roberto Marchetto, della parrocchia del Crocifisso, ricoverato per Covid all’ospedale di Rimini. È sostenuto da ossigeno nella respirazione.

La Diocesi ha invitato i sacerdoti a sottoporsi a tampone in appositi test fissati per il 16 dicembre.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO