Indietro
sabato 16 gennaio 2021
menu
Basket B

Albergatore Pro secondo sponsor di RBR

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 27 nov 2020 19:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Albergatore Pro ancora sponsor di Rinascita Basket Rimini.

Ecco la nota della società biancorossa.

Come ben saprete il nostro progetto abbraccia diversi soci e sponsor ed ha, alla base di tutto, il nostro popolo che da subito ci ha premiato seguendoci con passione.

Oggi ci sentiamo davvero orgogliosi di comunicare ufficialmente il prosieguo della collaborazione con gli amici Daniele Sarti e Gian Marco Montanari di Albergatore Pro!

Avremo l’onore di avere il loro marchio ancora sulle nostre divise da gioco e saranno il nostro secondo sponsor.

Tutta la società intende ringraziare Daniele e Gian Marco per questo ulteriore attestato di fiducia a testimonianza del fatto che il progetto RBR è molto di più di un semplice progetto sportivo.

Ciao Daniele, eccoci qua pronti per iniziare una nuova stagione con la sorpresa di avere Albergatore Pro ancora sulle nostre maglie…
“Finalmente! Sembrava non arrivare più questo momento. Siamo veramente entusiasti che i ragazzi ricomincino il campionato e speriamo che lo riprendano agli stessi livelli della stagione scorsa. Durante la presentazione del nuovo main sponsor avevo detto che non sarebbe finita la nostra collaborazione, anche se in quel momento non sapevo esattamente come avremmo continuato, ma ero sicuro che qualcosa avremmo fatto (e non di poco conto).”

Da subito sia tu che Gian Marco vi siete appassionati ed eravate sempre in prima fila a sostenere la squadra, da cosa è scaturita questa passione?
“La mia è nata grazie all’irripetibile NBA degli anni ’90: partite in tv, scarpe, abbigliamento, videogiochi, quando ero piccolo tutto ruotava intorno a Jordan e compagni. Poi grazie alla Rinascita mi sono innamorato del Flaminio e di RBR, devo però ammettere che col basket giocato in prima persona vado malino… Gian Marco invece ha sempre seguito Rimini sin da piccolo e praticato “dal vivo” sui campetti della spiaggia e dei parchi.”

Parliamo di Albergatore Pro, nonostante l’impossibilità di fare eventi dal vivo abbiamo visto che siete riusciti a fare comunque qualcosa di eccezionale.
“Personalmente quando incontro una difficoltà, la vedo sempre come una sfida e mi piace trovare una soluzione. Possiamo dire che il corso annuale Albergatore Pro siano due giorni di finals dove ci giochiamo “quasi” tutto, e aver dovuto riprogettarlo così all’improvviso e in poco tempo, non è stato facile, ma siamo molto soddisfatti di quello che siamo riusciti a fare ed a quello che siamo riusciti a trasmettere ai nostri amici albergatori che ci hanno seguito da casa. Con RBR condividiamo anche questo aspetto: qualsiasi evento deve essere ‘Go big or go home'”.

A questo punto tuffiamoci nella nuova stagione, cosa ti senti di dire alla squadra ed a tutto il mondo RBR?
“In questo periodo bisogna sempre andare oltre il massimo per compensare quello che manca, non bisogna lamentarsi ma sfruttare qualsiasi situazione che possa farci avvicinare il più possibile alla realtà che ci è stata tolta qualche mese fa. Coltello tra i denti sul campo e tempesta sui social da casa!”

Ufficio Stampa
RivieraBanca Basket Rimini

 
Notizie correlate
di Icaro Sport