Indietro
giovedì 3 dicembre 2020
menu
Basket

Scrimmage RivieraBanca-Jesi, la vigilia di coach Massimo Bernardi

In foto: (Foto Nicola de Luigi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 30 ott 2020 21:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato sera lo scrimmage tra RivieraBanca e Jesi, la vigilia del Coach dei biancorossi, Massimo Bernardi.

Coach, quale sarà esattamente il programma delle amichevoli da qui all’inizio del campionato? Quali fattori avete tenuto in considerazione?
“Domani sera abbiamo organizzato un’amichevole al Flaminio contro Jesi, ufficiale coi falli, poi la settimana prossima invece andremo in trasferta da loro per un altro scrimmage, mentre l’ultimo sabato prima del campionato giocheremo, probabilmente contro Senigallia, in casa. Vogliamo lavorare come se fossimo nel pieno della stagione: ritmo allenamento, ritmo revisione al video delle cose da migliorare e ritmo partita.”

Su cosa vuole progredire RivieraBanca?
“Dovremo fare tanti passi in avanti perché siamo un gruppo nuovo che ha bisogno di tempo per stabilire i suoi equilibri, soprattutto sotto il piano dell’esperienza. Sono fiducioso perché la squadra lavora bene e con intensità, l’importante è non avere fretta nel vedere i miglioramenti di questi giocatori. In particolare mi riferisco a ‘Bobby’, forse il giocatore che dà più all’occhio da questo punto di vista, che va accompagnato verso una sua crescita personale ed all’interno della squadra perché ai suoi occhi è tutto nuovo. Deve capire lo sviluppo di un giocatore in campo in riferimento al suo potenziale, ovviamente non è facile perché è ancora giovane alla prima esperienza, ma se troverà la strada giusta potrà diventare un giocatore da categorie superiori.”

Come procede il recupero di Bedetti?
“Ha svolto lavoro differenziato durante la settimana col preparatore atletico ed ovviamente domani sera non giocherà perché non ha svolto neanche un allenamento con la squadra, però penso che non sia un infortunio grave e spero di riaverlo in gruppo già da lunedì.”

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione