Indietro
menu
Per la fruizione didattica

Riduzione digital divide. Nuove consegne di pc agli studenti riminesi

In foto: una consegna nei mesi scorsi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 28 ott 2020 13:51 ~ ultimo agg. 13:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Per ridurre il digital divide e ampliare l’accesso alle tecnologie informatiche sono già stati consegnati dal Comune di Rimini ad altrettanti alunni delle scuole riminesi 370 tra pc, tablet e connessioni, con altri 183 già acquistati ed in arrivo nei prossimi giorni.
Un investimento reso possibile grazie a più di 230mila euro messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna per tutto il territorio del Distretto Nord (Rimini, Bellaria Igea Marina, Santarcangelo di Romagna, Poggio Torriana, Verucchio, San Leo, Talamello, Novafeltria, Maiolo, Pennabilli, Sant’Agata Feltria, Casteldelci) e che serviranno a dotare gli studenti e le studentesse di dispositivi e strumenti necessarie a garantire la continuità della relazione educativa con gli insegnanti e i compagni.
I beneficiari sono stati individuati tramite un apposito bando, coordinato dal Comune di Rimini per tutto il Distretto nord. Le consegne sono iniziate a settembre e proseguiranno nelle prossime settimane.
“Una strumentalizzazione digitale – spiega Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini – che si somma a quella già avviata nel corso del lockdown dello scorso anno scolastico. L’obiettivo non cambia, sostenere le famiglie in un momento difficile per contrastare il digital divide e favorire la piena fruizione della didattica con tutti gli strumenti necessari”.
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini