Indietro
menu
organizzate "ronde"

Nuovi atti di vandalismo alle auto in sosta in via Campanella

In foto: una delle auto prese di mira
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 25 ott 2020 16:43 ~ ultimo agg. 16:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo i veicoli danneggiati nei giorni scorsi (vedi notizia) anche questa notte i vandali si sono ripresentati in via Tommaso Campanella a Bellariva, rompendo i finestrini di altre due auto: 14 i veicoli presi di mira in soli 5 giorni. Sono state strappate anche le coperture provvisorie di cellophane installate ieri dai proprietari danneggiati. I malviventi si sono allontanati solo dopo che è scattato l’allarme di un’auto a cui avevano appena rotto il finestrino. Una persona, svegliata dall’allarme, è subito accorsa alla finestra del suo appartamento ed ha raccontato di aver visto due figure che sembrava si stessero nascondendo dietro le siepi che costeggiano via Melucci. I residenti hanno chiamato la Polizia.

I cittadini, 60 famiglie nel solo complesso situato di fronte ai parcheggi, sempre più esasperati si sono organizzati per fare “ronde” notturne con i cani in zona, per evitare nuovi episodi come quelli che sono avvenuti negli ultimi giorni. I residenti si rivolgeranno al comune per chiedere l’installazione di telecamere che possano fungere da deterrente a queste azioni illegali.

Notizie correlate
di Redazione