Indietro
menu
"Clean Sea Life"

"Insieme per il mare pulito". A Rimini pescati 200 kg di rifiuti

In foto: materiale recuperato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 31 ott 2020 08:23 ~ ultimo agg. 10:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il quarto anno consecutivo Fondazione Cetacea e i pescatori di Rimini hanno dedicato una giornata alla raccolta dei rifiuti in mare. Questa iniziativa, azione del progetto europeo Clean Sea Life, negli anni ha visto sempre più partecipazione da parte dei pescatori professionali: quest’anno sono stati ben 16 i pescherecci a partecipare a questa “versione ridotta” della giornata “Tutti insieme per il mare pulito” che gli scorsi anni aveva incluso diverse iniziative collaterali in cui erano state coinvolte anche altre categorie professionali, associazioni e volontari che avevano contribuito con la pulizia dei fondali e delle coste. Lo scorso anno l’iniziativa aveva riguardato addirittura tutta la costa emiliano-romagnola con l’iniziativa “Puliamo il mare in Emilia Romagna”.

Purtroppo la situazione contingente ha portato all’organizzazione di un’attività in forma ridotta ma comunque significativa anche in termini di numeri: i pescatori hanno riportato al porto di Rimini oltre 200 chili di rifiuti che i volontari della Fondazione Cetacea, partner locale del progetto europeo, hanno classificato per inviare poi i dati alla Commissione Europea attraverso il progetto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO