Indietro
menu
scoperto dai carabinieri

In camera nascondeva marijuana e hashish, 22enne nei guai

In foto: la droga sequestrata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 20 ott 2020 13:09 ~ ultimo agg. 15:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il suo aggirarsi per le vie di Coriano con fare guardingo è bastato ai carabinieri della locale Stazione per intuire che quel giovane stesse nascondendo qualcosa. Così, il giorno successivo, lo hanno atteso sempre nella stessa zona e hanno deciso di pedinarlo con discrezione. Non lo hanno mai perso di vista fino alla sua abitazione, a Montescudo Monte Colombo, e dopo circa un’ora di osservazione sono entrati in azione.

I militari corianesi hanno fermato il sospettato, un 22enne con piccoli precedenti in materia di stupefacenti, e lo hanno sottoposto a controllo. Il giovane è letteralmente sbiancato, intuendo di essere nei guai. Ha fatto il vago, dicendo di non capire perché fosse stato fermato, poi quando ha visto che i militari insistevano per entrare nel suo appartamento ha cercato in tutti i modi di far cambiare loro idea. Senza riuscirci però.

I carabinieri, una volta saliti in casa, si sono diretti nella sua camera e da un’accurata perquisizione sono spuntati 80 grammi di marijuana pronta per essere suddivisa in dosi e 20 grammi di hashish, anche questi già preparati per la vendita. Infine, con il ritrovamento del bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento, hanno chiuso il cerchio e raccolto tutti gli elementi necessari a configurare nei suoi confronti l’ipotesi di detenzione ai fini di spaccio di sostanze di stupefacenti, per la quale il 22enne è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Riccione. Nel pomeriggio il giovane verrà processato per direttissima.