Indietro
domenica 29 novembre 2020
menu
CONS

Emergenza sanitaria: il CONS comunica chiarisce alcuni punti

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 31 ott 2020 16:59 ~ ultimo agg. 17:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alla luce delle disposizioni contenute nel decreto-legge n. 193 del 29 ottobre in materia di contenimento del Covid-19, il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese ha emesso una circolare, rivolta alle Federazioni Sportive, per chiarire alcuni punti.

ATTIVITA’ SPORTIVA
Le attività sportive individuali che non prevedono contatto sono consentite purché sia assicurato il rispetto delle misure igienico-sanitarie generali e di quelle previste all’allegato 2 del decreto.
Per quanto riguarda gli sport di squadra e le discipline di contatto (l’elenco completo al seguente link), sono sospese tutte le attività.

EVENTI E COMPETIZIONI
Sono sospesi tutti gli eventi e le competizioni sportive, fatta eccezione per le gare internazionali e nazionali italiane di carattere federale, che dovranno essere svolte a porte chiuse, senza la presenza di pubblico, ad eccezione degli addetti ai lavori e di un eventuale accompagnatore dell’atleta minore o disabile.
E’ consentita l’organizzazione di stage, allenamenti e corsi, che dovranno svolgersi a porte chiuse e nel rispetto delle misure igienico-sanitarie generali.

ALLENAMENTI
Sono consentiti gli allenamenti delle discipline individuali non contatto. Per gli sport di squadra e le discipline di contatto gli allenamenti potranno essere svolti solo in forma individuale, fatta eccezione per quanti si devono preparare in vista di competizioni sportive internazionali o federali italiane programmate e inserite a calendario che potranno allenarsi regolarmente. In tutti i casi gli allenamenti dovranno svolgersi a porte chiuse senza la presenza di pubblico, nel rispetto delle misure igienico-sanitarie, delle linee guida e dei protocolli CONS e delle relative Federazioni internazionali.

STRUTTURE SPORTIVE
Le strutture sportive in gestione al CONS o la cui gestione è delegata a Federazioni o società affiliate sono accessibili esclusivamente ai residenti, ai titolari di permesso di soggiorno e a quanti già tesserati o abbonati alla data di entrata in vigore del decreto-legge.
Chiunque svolga attività in impianti sportivi pubblici è tenuto al rispetto delle disposizioni normative e delle circolati emanate dalle autorità, dal CONS e dalle Federazioni sportive di competenza.