Indietro
menu
Al cinema in ottobre

"L'omicidio di un campione". La storia di Pantani diventa un film

In foto: la locandina del film
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 set 2020 13:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A 16 anni dalla tragica fine di Marco Pantani, ritrovato morto in un residence di Rimini il 14 febbraio del 2004, il regista Domenico Ciolfi ha deciso di ricostruire gli ultimi anni di vita del campione di Cesenatico nel film “Il caso Pantani – L’omicidio di un campione”. La pellicola sarà nei cinema il 12, 13 e 14 ottobre, distribuito da Koch Media.

Il racconto, che comprende anche inserimenti delle immagini d’archivio con le imprese sportive del Pirata, è diviso in tre atti in cui ad interpretare Pantano sono tre diversi attori: Marco Palvetti per la sua storia a Cesenatico, Brenno Placido (figlio di Michele) a Madonna di Campiglio e Fabrizio Rongione per la parte di Rimini. Nel cast anche Francesco Pannofino e Libero De Rienzo.

Il trailer

TRAMA

A 16 anni dalla scomparsa del Pirata, finalmente un film porta sul grande schermo la sua storia.
Il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione è un noir contemporaneo, un thriller, ma anche un film d’inchiesta, un biopic, un film drammatico. Una ricostruzione accurata e avvincente della vita del campione romagnolo che svelerà particolari inediti sulla sua morte.
Marco Pantani è stato ucciso due volte: a Madonna di Campiglio, vittima di una provetta manipolata e dalla criminalità organizzata e a Rimini, cinque anni dopo, dove verrà trovato solo, disteso a terra, a petto nudo, il giorno di San Valentino.
E’ il racconto di Marco e delle tre fasi della sua breve vita: tre anime, tre interpreti, un solo uomo.
Il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione è la storia di un atleta che è diventato un mito. Un mito che è stato distrutto. Una vittima che non ha ancora avuto giustizia. E’ la storia di un uomo appassionato e tenace e delle sue contraddizioni. Una storia che merita di essere raccontata.

Altre notizie
di Redazione
Crisi o opportunità?

Non sarà gratis

di Andrea Turchini
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO