Indietro
menu
convegno di Amir

Gara europea per gestione servizio idrico. Bando da 2 miliardi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 23 set 2020 14:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si intitola “Il valore dell’acqua”, il convegno organizzato da Amir venerdì 25 settembre alle 9,30 al Palacongressi di Rimini. Un titolo quanto mai significativo visto che al centro del confronto ci sarà la gara europea indetta da Atersir, per il rinnovo dell’affidamento in concessione del servizio idrico nel bacino di Rimini, ad eccezione del comune di Maiolo, l’unico ad aver conservato la gestione diretta del proprio acquedotto. Un bando da 2 miliardi di euro per i prossimi 20 anni.

Un tema non solo per addetti ai lavori. “Interessa moltissimo anche i cittadini – spiega Alessandro Rapone, amministratore unico di Amir SpA – Questa gara rappresenta un passaggio con tante implicazioni, sia a livello di governance che per i singoli utenti. Anche sul piano degli investimenti, di cui il settore ha sempre forte necessità”.

Insieme a Rapone interverranno il direttore Vito Belladonna per Atersir e il componente del collegio Andrea Guerrini per Arera. Parteciperanno inoltre Giordano Colarullo direttore generale Utilitalia e Luigi Castagna presidente Confservizi Emilia-Romagna, associazioni di riferimento per il settore idrico. Previsto anche il contributo dell’assessore al bilancio e alle partecipate del Comune di Rimini Gianluca Brasini.

La partecipazione è libera e gratuita; in ottemperanza alle disposizioni anti-Covid occorre prenotarsi inviando una mail all’indirizzo amir@amir.it oppure contattando il numero 0541.775302.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO