Indietro
venerdì 23 ottobre 2020
menu
Dopo i 6 positivi al Covid

Due settimane di quarantena per la Rimini Calcio. Biancorossi in ritiro?

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 set 2020 19:08 ~ ultimo agg. 15 set 17:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini per il momento non può riprendere gli allenamenti in vista della stagione ormai alle porte (la prima giornata è in programma domenica 27 settembre). Dopo i sei casi positivi al Covid-19 riscontrati tra i giocatori di Mastronicola l’Ausl ha messo la prima squadra in quarantena per due settimane. La società sta valutando la possibilità di mandare la squadra in ritiro per non perdere ulteriori giornate di lavoro sul campo.

LA NOTA DEL RIMINI F.C.

Il Rimini FC comunica che, come da indicazioni ricevute nella giornata odierna dalla AUSL dell’Emilia Romagna, tutti i componenti della rosa dovranno osservare una quarantena di due settimane.

Per non interrompere ulteriormente gli allenamenti, la società sta valutando la possibilità di effettuare un periodo di ritiro, rispettando tutte le norme di sicurezza, compresa la presenza giornaliera di un medico al seguito.

Giuseppe Meluzzi
Ufficio stampa Rimini FC

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
FOTO