Indietro
menu
la presentazione

Carabinieri, alla guida del comando provinciale il colonnello La Mura

In foto: Da sinistra il colonnello La Mura e il capitano Trucchi @Migliorini
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 23 set 2020 14:50 ~ ultimo agg. 17:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Rinnovamento ai vertici del comando provinciale dei carabinieri di Rimini, dove da lunedì mattina si è insediato ufficialmente il colonnello Mario La Mura. Insieme a lui, presentato questa mattina alla stampa, anche il nuovo comandante della Compagnia di Rimini, il capitano Alan Trucchi.

“Vorrei continuare il lavoro del mio predecessore, il colonnello Sportelli – ha esordito il nuovo comandante provinciale La Murae migliorare, perché ci sono sempre i margini, alcuni aspetti. In primis, l’attenzione al cittadino. Ho già dato disposizione in tal senso ai miei uomini: più pattuglie in strada, carabinieri pronti a ricevere i cittadini nelle caserme e risposte efficaci alle loro istanze. Questo è un territorio dove i reati coprono tutto il range del codice penale, quindi sarà fondamentale la collaborazione con la procura e le altre forze di polizia. Fare squadra è l’obiettivo”. 

La Mura, 46 anni, nato in provincia di Napoli, sposato, con un figlio, approda a Rimini con un bagaglio di esperienze di primo livello. Terminata l’accademia militare, ha iniziato nel battaglione Puglia, nel 1999 è stato in missione di pace in Kosovo, prima di tornare in Italia al comando del Nucleo operativo di Francavilla Fontana (comune in provincia di Brindisi) e della stessa Compagnia. Ha guidato anche la Compagnia di Corsico (in provincia di Milano) e rivestito l’incarico di coordinamento all’ufficio addestramento. Dal 2014 al 2018 è stato trasferito in Spagna come ufficiale di collegamento e in questo lasso di tempo ha gestito i rapporti con la stampa sul noto caso dell’arresto di Igor il russo.

Trucchi, 34 anni, di Ventimiglia, arriva a Rimini dopo aver maturato già una buona esperienza, prima nel Nucleo operativo di Venezia-Mestre, poi di Bagnoli a Napoli e infine in provincia di Lecce. “Inizio questa nuovo avventura con grande entusiasmo, pronto a rivestire un incarico importante, quello di comandante della Compagnia”. 

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
FOTO