Indietro
menu
progetto solidale

A Camerino inaugura casa della musica. Legame forte con Rimini

In foto: la casa della musica
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 28 set 2020 15:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo 150 giorni dall’inizio della costruzione il primo ottobre a Camerino sarà inaugurata l’Accademia della musica Franco Corelli“. Una comunità quella del paese marchigiano a cui Rimini è molto unita grazie al legame nato con il progetto solidale “Rimini chiAMA Camerino“. Il gruppo riminese ha organizzato diverse iniziative per raccogliere fondi e sono state diverse le visite reciproche tra le due comunità. All’inaugurazione saranno presenti anche due volontari riminesi: “non di più purtroppo – spiega Giuliano Lucchi, promotore di Rimini chiAMA CAmerino – nel rispetto rigoroso delle normative anticovid. Ma è davvero un sogno che diventa realtà“.
Verrà restituita ufficialmente alla comunità della cittadina universitaria la casa della musica, che era crollata durante il terremoto e che fungerà anche come sede distaccata del Conservatorio di Fermo. Una fucina didattica e artistica a beneficio di oltre 160 studenti, degna della tradizione che da secoli caratterizza la vita culturale di Camerino.
Ampia 700 metri quadrati, è stata realizzata con tecniche di costruzione moderne ed antisismiche e che ha messo insieme il pubblico e il privato.

Notizie correlate
di Redazione