Indietro
menu
multe salate per i ragazzini

Tuffi vietati nel porto. Sanzionati sette minori

In foto: il porto canale di Bellaria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 10 ago 2020 11:39 ~ ultimo agg. 18:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Chi si tuffava e poi se ne stava a mollo, chi con il sup andava da una sponda all’altra del canale. Hanno tutti tra i 14 e i 17 anni i ragazzini che ieri pomeriggio sono stati beccati mentre, in barba ad ogni divieto, facevano il bagno nel porto di Bellaria Igea Marina.

Dopo diverse segnalazioni da parti di natanti in difficoltà nelle manovre di entrata e uscita vista la pericolosa presenza di persone in acqua, sono intervenute Capitaneria di Porto e Polizia Locale. I ragazzini, alcuni del posto altri turisti, sono stati fatti uscire dall’acqua e sono stati riconsegnati ai genitori che dovranno anche pagare multe che vanno dai 130 ai 200 euro. Gli agenti hanno potuto constatare come, in un caso, un paio di giovani passassero da una parte all’altra del porto con una tavola da paddle surf.