Indietro
sabato 24 ottobre 2020
menu
Mazza in finale a Bagnacavallo

Mazzola-Ferrini è la finale dell'Open femminile del Tennis Club Viserba

In foto: I finalisti Manuel Mazza e Laurynas Grigelis premiati da Gianluca Rinaldini
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 19 ago 2020 11:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gran finale questa sera (dalle 20.30) per il torneo nazionale Open del Tennis Club Viserba (1.000 euro di montepremi). La sfida per il titolo opporrà Alessandra Mazzola ad Emma Ferrini, un derby romagnolo per aggiudicarsi l’importante rassegna viserbese.

In semifinale la 2.4 Alessandra Mazzola (Tc Viserba), testa di serie n.1, ha battuto agevolmente (6-1, 6-1) la 2.7 Giorgia Di Muzio (Ct Cerri Cattolica), mentre nel derby tra due riminesi Emma Ferrini (2.4, n.6), portacolori del Ct Baratoff di Pesaro, ha superato 6-4, 6-3 Rubina De Ponti (2.4, n.2) del Tc Bal Lumezzane.

Intanto nel tabellone di 3a si è imposta la giovane 3.1 forlivese Clara Sansoni (Tennis Villa Carpena) che in finale ha sconfitto 2-6, 6-4, 10-6 la 3.1 Arianna Silvi (n.1).

Sempre a livello Open va segnalata la bella marcia, interrotta solo in finale, di Manuel Mazza, portacolori proprio del Tc Viserba, nel torneo nazionale Open del Tc Villanova di Bagnacavallo, il 5° memorial “Francesco Maffi” (5.000 euro di montepremi).

Il 2.3 riminese, dopo aver battuto il ravennate Enrico Dalla Valle nel derby romagnolo in semifinale, ha ceduto martedì sera nel match-clou per 6-3, 6-4 al 2.1 lituano Laurynas Grigelis, n.4 del seeding, portacolori dell’Ata Battisti di Trento.

Curiosamente era il replay del match vinto poche settimane fa, sempre dal lituano, nella sfida del campionato di A2
maschile vinta per 5-1 dal Tc Viserba sui campi dell’Ata Battisti.

Semifinali: Mazza-Dalla Valle (2.1, n.3) 7-6 (5), 5-7, 6-2.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba

Notizie correlate