Indietro
menu
A marina centro

Manda all'ospedale il titolare del supermercato. Arrestato per rapina

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 ago 2020 12:37 ~ ultimo agg. 14 ago 11:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì i Carabinieri della Stazione di Rimini Porto, a seguito di una segnalazione al 112, sono intervenuti al supermercato Conad di viale Vespucci dove hanno fermato un rumeno 42enne già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, in fuga subito dopo aver rubato generi alimentari.

L’uomo, vistosi scoperto dal responsabile del negozio, per assicurarsi la fuga gli ha sferrato una violenta gomitata al volto per poi scappare ed essere bloccato subito dopo dai militari intervenuti. Condotto in caserma, al termine degli accertamenti, il malvivente è stato arrestato per rapina impropria e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto ed il responsabile del supermercato è stato medicato al P.S. dell’ospedale Infermi e dimesso con una prognosi di 15 giorni.

Al termine dell’udienza di convalida, svoltasi nella mattinata odierna, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato condannato a due anni di reclusione che dovrà scontare in carcere.

Notizie correlate